MILANO, HOTEL CHÂTEAU MONFORT, IL LUOGO IDEALE DOVE POTER SOGGIORNARE IN GRANDE STILE

di Camillo Pisano

rist capella itin monfort itin 22 570

Nel cuore di Milano, in Corso Concordia 1, a cinque minuti da piazza San Babila e via Monte Napoleone zona privilegiatissima e fortunatissima, per importanza e prestigio, si trova l’hotel Château Monfort. il luogo ideale, dove poter soggiornare in grande stile.

L’hotel è ricavato da un interessante palazzo liberty di inizio novecento. Lo Château Monfort è ispirato al mondo delle fiabe, un luogo incantevole dove sogno e realtà si incontrano grazie allo stile retrò-chic che regna in questo “Castello Cittadino”.

rist capella piano itin monfort miolano itin 22 570

Le camere sono arricchite da pareti color pastello e adornate da motivi floreali e farfalle. All’interno del palazzo potrete vivere un’atmosfera romanticissima, in particolare nell’eccellente ristorante Rubacuori dove (i cuori vengono rubati veramente dalla splendida ospitalità e dal buon cibo).

L’hotel possiede una splendida SPA amore & Psiche. E fa parte della catena Relais & Château con 5 stelle lusso. Di proprietà di Planetaria Hotels. Quindi per chi deve arrivare su Milano, diventa una tappa obbligata sia soggiornare, sia fermarsi a pranzo e a cena per chi abbia voglia di stare in un ambiente caldo e accogliente con qualità del cibo elevata.

chateau monfort letto itin 22 570

Abbiamo incontrato lo chef del ristorante che si racconta così: sono napoletano e mi chiamo Domenico Mozzillo ho incominciato a fare lo chef perché avevo mio zio che faceva questo mestiere seguendolo mi ha creato il desiderio di diventare anche io uno chef.

Arrivo qui allo Château nel 2011 con lo chef Pasquale D’Ambrosio lui diciamo è stato il mio maestro, dopo varie esperienze fatte con lui a Siena, Firenze, Bologna siamo arrivati a Milano nel 2011. Ho lavorato sempre qui come secondo chef fino al 2017 seguendo sia D’Ambrosio che altri chef che poi si sono succeduti a lui. Nel 2017 lascia il primo chef e quindi per me si apre un’opportunità, la proprietà mi chiede se me la sentivo di diventare primo chef, dico subito di sì.

chateau monfort itin 22 570

Che tipo di cucina realizza qui al ristorante Ruba Cuori? Diciamo italiana con prodotti di eccellenza di vari territori, principalmente lombardi. Diciamo una cucina mediterranea. Lei ha dei piatti particolari che vuole evidenziarci in questo nostro incontro? Sicuramente sì, il risotto alla milanese rivisitato da me.

Uso un riso carnaroli di un piccolo produttore dell’Oltre Po Pavese, zafferano calabrese, un ragù di ossobuco che lo manteco con la buccia di limone. Poi ci sono altri piatti come il raviolo con ragù napoletano sempre rivisitato da me, ricetta originale di mia nonna.

risotto chateau monfort itin 22 570

Il calamaro ripieno di pappa al pomodoro, il crudo e il cotto di fassona, un vitellino tonnato cotto a bassa temperatura da leccarsi i baffi. . .

Come dessert servite qualcosa di particolare? Abbiamo un fungo che non è un fungo, questo finto fungo e a base di mandorla, con un cremoso al cocco con glassa di cioccolato.

Poi abbiamo anche il finto limone un altro dolce visivamente particolare, una vera delizia a base di limone. Come vini abbiamo il meglio della produzione italiana e internazionale.

dolce chateau monfort itin 22 570

 

Château Monfort
Corso Concordia 1, 20129 Milano
Tel. +39 02 776761
info@hotelchateaumonfort.com 
www.hotelchateaumonfort.com 

 

Altri Hotels di Planetaria

Enterprise Milano - www.enterprisehotel.com 
Hotel Indigo Milano - www.indigomilano.it 
Milan Suite Hotel - www.milansuitehotel.com 
Villa Appiani Trezzo sull’Adda - www.villappiani.com 
Genova Grand Hotel Savoia - www.grandhotelsavoiagenova.it 
Genova Hotel Continental - www.hotelcontinentalgenova.it 
Firenze Ville sull’Arno - www.hotelvillesullarno.com 
Roma Hotel Pulitzer - www.hotelpulitzer.it 
Roma Leon’s Place - www.leonsplacehotel.it 

 

 

Logo 2022 Itinerari dei sapori

©2022 itinerarideisapori.it All Rights Reserved.