DEBUTTA L'ANNATA 2001 DI GIULIO FERRARI COLLEZIONE, L'ECCELLENZA DI CASA FERRARI

Riceviamo da Ufficio Stampa Gruppo Lunelli e volentieri pubblichiamo.

Giulio Ferrari Collezione 2001 Trentodoc 0 75 particolare bottiglia cerniera cofanetto 570

Vede la luce dopo 19 anni dalla vendemmia il nuovo Giulio Ferrari Collezione, l’annata 2001, rinnovando la sfida con il tempo delle bollicine Trentodoc e portando il “mito oltre il mito”. Il Giulio Ferrari Collezione esprime la continua ricerca dell’eccellenza insita in ogni scelta in Casa Ferrari. È uno Chardonnay in purezza, che nasce da un vigneto unico quale quello di Maso Pianizza, posto in alta quota e interamente circondato da boschi. Maso Pianizza è simbolo di quella viticoltura di montagna di cui Giulio Ferrari intuì oltre un secolo fa il potenziale per la creazione di Metodo Classico di grande eleganza. Fu poi Mauro Lunelli, con la creazione del Giulio Ferrari Riserva del Fondatore, a dimostrare come le bollicine di montagna Trentodoc potessero esprimere una straordinaria longevità, acquisendo nel tempo complessità senza nulla perdere in freschezza e finezza.

Giulio Ferrari Collezione 2001 Trentodoc 0 75 cofanetto aperto spugna protezione specchio brochure 570

 La sfida con il tempo avviata nel 1972 da Mauro Lunelli è stata resa più estrema dal Giulio Ferrari Collezione, la prima e unica bollicina in Italia affinata sui lieviti per almeno 18 anni, la cui prima edizione risale alla vendemmia 1995. Il 2001 rappresenta, dopo il 1997, la terza annata giudicata in grado di esprimersi al meglio con un invecchiamento così lungo. Il 2001 è stato un anno caratterizzato da un andamento regolare con una buona insolazione ed elevate escursioni termiche durante l’estate. La maturazione graduale delle uve ha permesso di individuare il momento ottimale per la raccolta di ogni partita, enfatizzando al massimo la vocazione del vigneto di Maso Pianizza alla creazione di grandi riserve.

collage ferrari giulio ferrari 570

 La degustazione del Giulio Ferrari Collezione 2001 evidenzia un profilo olfattivo incredibilmente complesso, che spazia dagli aromi salini alla frutta a polpa gialla come la pesca e l’ananas, a ricordi di caramella d’orzo, fino a tocchi delicatamente speziati di zenzero e cardamomo, se lasciato più a lungo nel calice. In bocca, l’ingresso racchiude la dinamicità, l’energia e la ricchezza delle sue bollicine e nel sorso impressiona per profondità e spessore; il finale incredibilmente persistente regala una classe ed eleganza impareggiabili. Il Giulio Ferrari Collezione è stato prodotto in soli 2001 esemplari numerati dedicati alle migliori enoteche e alla migliore ristorazione, e il suo acquisto dà l’accesso all’esclusivo Club dei Collezionisti Giulio Ferrari che offre ai soci una serie di esperienze e privilegi speciali. Per la prima volta con l’annata 2001, il Giulio Ferrari Collezione sarà disponibile anche in formato magnum.

Alessandro Camilla Matteo e Marcello Lunelli giulio ferrari 570

 

FERRARI F.lli Lunelli
Via Ponte di Ravina 15, 38123 Trento, Italia
Tel.+39 0461 972 311
info@ferraritrento.it  
www.ferraritrento.com 

Logo ItinaerarideiSapori bianco

©2021 itinerarideisapori.it All Rights Reserved.