A COURMAYEUR MONT BLANC IL TEATRO E LA MUSICA CELEBRANO LA NATURA, DAL 23 LUGLIO AL 28 AGOSTO

Riceviamo da Ufficio Stampa DOC-COM e volentieri pubblichiamo.

CORO primo piano courmayeur itin 22 570

Va in scena la terza edizione della rassegna culturale a ingresso gratuito curata da Massimiliano Finazzer Flory che porta parole, suoni e cultura ad alta quota. Angelo Branduardi, il Coro degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano, l’interprete di fischio melodico Elena Somarè e Saturino gli ospiti di quest’anno, che si esibiranno nelle location naturali più iconiche della località ai piedi del Monte Bianco. La natura è fatta anche di gioia, energia, vibrazioni sonore. Vivo Verde, alla sua terza edizione, è l’occasione per vivere la montagna ascoltando i suoni della terra, lasciandosi trascinare dalla potenza evocativa della musica – in particolare classica, pop e jazz – e della cultura. 

Foto Coro courmayeur musica spettacoli natura 22 itin 570

La manifestazione itinerante ideata e condotta dall’attore, drammaturgo e regista teatrale Massimiliano Finazzer Flory si conferma anche quest’anno un tassello importante del palinsesto estivo ai piedi del Monte Bianco. Quattro appuntamenti, in programma il 23 luglio, il 31 luglio, il 6 agosto e il 28 agosto, alle 16.30 e sempre a ingresso gratuito, animeranno altrettante location iconiche a Courmayeur, tra le baite della Val Ferret, nei boschi della Val Veny e nei parchi cittadini, luoghi suggestivi e sempre facilmente raggiungibili. 

elena e mats courmayeur itin 22 570

Nel palcoscenico naturale fatto di rocce, boschi e vette sarà possibile ascoltare e partecipare all’incontro con Angelo Branduardi, alle performance del Coro degli Amici del Loggione del Teatro Alla Scala, dell’interprete internazionale di fischio melodico Elena Somaré, e di Saturnino, compositore e storico bassista di Jovanotti. Un’occasione per rigenerarsi in un paesaggio da sogno e riscoprire il legame speciale tra suoni e ambiente naturale, lasciandosi trasportare ad alta quota dalle parole e dalla musica di grandi interpreti italiani e internazionali.

 

GLI APPUNTAMENTI

23 Luglio 2022, ore 16.30, Les Maisons de Judith - Val Ferret

“RACCONTO E ASCOLTO” con Angelo Branduardi in

“Confessioni di un malandrino” ed. Baldini+Castoldi

Parole, musica e storie si rincorrono nell’“autobiografia di un cantore del mondo”: questo il sottotitolo del volume edito da Baldini+Castoldi con prefazione di Stefano Bollani, che sarà presentato a Les Maisons de Judith, in Val Ferret, alla presenza del cantautore Angelo Branduardi in dialogo con Massimiliano Finazzer Flory.

31 Luglio 2022, ore 16.30, Bosco del Peuterey - Val Veny

“CONCERTO NEL VERDE: ALBERI, FORESTE, PRESENZE”

con il Coro degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano

Un secolare bosco ai piedi del Monte Bianco sarà il palcoscenico di un concerto suggestivo con interpreti d’eccezione, come il Coro degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano, accompagnato da Spirabilia Quintet e dal soprano Hiroko Morita. L’appuntamento sarà condotto dal regista e attore Massimiliano Finazzer Flory, direttore artistico di Vivo Verde.

6 Agosto 2022, ore 16.30, Pré de Pascal

Performance “IL SUONO DEL VENTO” con Elena Somarè accompagnata alla chitarra da Mats Hedberg.

I prati di Pré de Pascal faranno da cornice all’esibizione di Elena Somarè, artista multimediale e una delle rarissime e più note interpreti internazionali nel campo della musica per fischio. Ha portato questo particolare strumento ai più alti livelli interpretativi, esibendosi in molti teatri e luoghi prestigiosi in tutto il mondo e collaborando con Paolo Sorrentino e Pupi Avati.

28 agosto 2022, ore 16.30, Parco Abbé Henry

Performance “QUANDO I SUONI SONO SOGNI” con Saturnino

Saturnino, storico bassista di Jovanotti, compositore, produttore discografico e polistrumentista italiano, spazia tra diversi generi musicali, con influenze classiche derivate dagli studi di violino, ma anche di rock, jazz, hip hop e funk: insieme a lui il curatore di Vivo Verde Massimiliano Finazzer Flory esplorerà l’aspetto più onirico e intimo della musica, nello scenario del parco cittadino di Courmayeur.

Logo 2022 Itinerari dei sapori

©2022 itinerarideisapori.it All Rights Reserved.