RISTORANTE ASINA LUNA, LA QUALITA' COME MISSIONE

di Camillo Pisano

proprietari asina luna 570

Fra i tanti che preferiscono la carne o il pesce oppure entrambe le pietanze non possono che fare visita al ristorante Asina Luna di Peschiera Borromeo, comune a sud di Milano, vicino all'aeroporto di Linate e all'Idroscalo. Il locale infatti propone una cucina sia di carne che di pesce, tradizionale o rivisitata in chiave moderna. Tutti coloro che lo hanno frequentato e lo frequentano hanno espresso giudizi lusinghieri: "Devi andarci è un posto super"; "Devi provarlo c'è tanta qualità"; "Si mangia una carne eccellente". All’arrivo all’Asina Luna si viene ricevuti da una bella e gentile signora di nome Tiziana assieme al marito Riccardo, proprietari del locale. Lei è figlia di ristoratori che hanno insegnato a Riccardo i segreti del mestiere e della cucina. L'arredamento è curato fin nei più minimi dettagli.

antipasto asina luna570

I tavoli non hanno tovaglia perché ciascuno ha una storia che sarebbe peccato nascondere: sono composti infatti da liste di vecchie imbarcazioni di pesca indonesiane in teak marino, un albero delle foreste tropicali. I segni di colore – quelli originali delle barche, lasciati per non cancellarne il ricordo – assieme alle nervature naturali del legno li trasformano in opere d'arte naturali, calde, ecologiche e belle da vedere. Alcuni esempi di Art Nouveau poi, sposano a meraviglia lo stile ricercato del ristorante che lo rende unico. Le luci sono calde e l'insonorizzazione delle sale permette di conversare tranquillamente specie quando il locale è affollato. Il menù è ricco e vi si trova un po' di tutto. La pasta è rigorosamente fatta in casa come i "Tagliolini verdi al burro fuso e salvia su crema di burrata con granella di Pata Negra essiccato".

fassona asina luna 570

Per coloro che preferiscono i gusti più ricercati sono da assaggiare le "Tagliatelle con punte di asparagi su crema di Castelmagno e riduzione di barbabietola". Ma il vero punto di forza della cucina di Asina Luna è la scelta e l'attenzione riservata alla materia prima, sottolineata da tanti piccoli particolari che arricchiscono i piatti a partire dai sali: al tradizionale sale di Margherita di Savoia, usato in tavola e in cucina, si accompagnano sali speciali che meglio si abbinano ad alcuni tagli di carne, come il Grigio Bretone, il Blu di Persia o il sale di Maldon. Anche alla pasticceria viene riservata una certa attenzione. Ne sono un esempio la "Millefoglie con crema pasticcera e fragole fresche" o il "Semifreddo alla pasta di mandorle e composta di fichi". Della carta dei vini del ristorante Asina Luna se ne occupa la signora Tiziana, con competenza e professionalità.

tonno asina luna 570

Propone circa duecento etichette divise per tipologia, regione e abbinamenti, con una piccola scelta anche di vini stranieri. La selezione spazia dai grandi rossi toscani e piemontesi, ai bianchi del Nord Est, passando per le "bollicine" e per bottiglie che rappresentano un po’ tutte le regioni e le produzioni vinicole italiane.  A contraddistinguere il locale è la carne e le specialità alla brace, grazie all'abilità di Riccardo che in cucina si avvale della qualità delle materie prime. Per questo ha selezionato negli anni alcuni fidati fornitori. Tra le carni vanno segnalate: la fiorentina di Scottona austriaca frollata 80 giorni nel grasso nobile di vitello, oppure la fiorentina di Giovenca maturata frollata 90 giorni con il metodo Dry Aged, quella di Angus del Nebraska, o la Galiziana. 

risotto pesce asina luna 570

Di rilievo è il Wagyu A5 giapponese Myabi di Kioto oppure la fiorentina di Fassona piemontese della Macelleria Oberto di Alba. La griglia a legna è a vista e la brace cuoce solo con carbone di legna cubana, proveniente dagli alberi di marabu, un albero selvatico e invasivo che offre un prodotto puro (senza scarti di legna industriale) salvaguardando le foreste. Raramente, secondo quanto raccontato da alcuni clienti di Asina Luna è capitato di mangiare una carne così gustosa, motivo per cui si torna sempre. In tanti si chiedono il perché del nome “Asina Luna”. Si tratta di un'asinella bianca protagonista di una canzone del cantautore genovese Fabrizio de André di cui Riccardo è molto appassionato e grande conoscitore.

vetrina vino asina luna 570

 

L’ultima novità di Asina Luna

AsinaLuna Da Mar marchio 570

“Da Màr” ® è l’unica carne al mondo frollata in acqua di mare. Da poche settimana per i clienti di Asina Luna c’è una novità, una pietanza originale. Di cosa si tratta? Di una fiorentina frollata per una decina di giorni nell’acqua di mare, dopo il periodo di frollatura classico. L’intuizione è di Riccardo Succi – il geniale patron del ristorante Asina Luna di Peschiera Borromeo, punto di riferimento obbligato per gli amanti della carne – che ha portato a “Da Màr” ® (marchio registrato), una carne con un gusto unico che pervade la bocca, succulenta e saporitissima, una vera esperienza per gli appassionati gourmet. Ma è anche una carne ricca di proprietà benefiche e adatta all’alimentazione degli sportivi e di chi deve seguire una dieta povera di sodio, perché è “naturalmente” sapida e non occorre aggiungere sale a tavola.

AsinaLuna Da Mar 2 570

 La “Da Màr” ® è l’unica carne al mondo, come detto, frollata in acqua di mare. Viene usata solo quella del mar Mediterraneo, purificata senza processi chimici che, durante la frollatura, scambia preziosi elementi con la carne per via osmotica. Il processo di frollatura “Da Màr”, cha inoltre determina un’enorme riduzione della carica batterica della carne, è stato oggetto di uno studio condotto dal Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare dell’Università degli Studi di Milano. La ricerca, commissionata dal ristorante Asina Luna, ha visto la supervisione del dottor Gallorini iscritto all’Ordine dei tecnologi alimentari di Lombardia e Liguria e già collaboratore del Ristorante per il rispetto delle norme anti Covid 19. 

vetrina asina luna 570

La carne “Da Màr”® , certifica lo studio, risulta naturalmente salata dallo iodio, dal potassio (che contrasta la ritenzione idrica) e dal sodio assorbito dall’acqua di mare (a parità di peso, il sodio contenuto nel mare è 40 volte inferiore a quello presente nel sale da cucina) e può quindi essere consumata da chi segue diete povere di sodio. Il mare inoltre dona a questa carne anche elementi preziosi per la salute, in particolare magnesio, potassio e calcio che la rendono un alimento adatto agli sportivi per la rigenerazione e il benessere muscolare. 

sala asina luna 570

Durante il periodo di chiusura dei ristoranti, a causa del Covid 19, la carne poteva essere ordinata a domicilio in porzione sottovuoto per due persone, assieme alle altre proposte del menù visibile sul sito www.asinaluna.it , con il servizio delivery di Asina Luna, gestito direttamente dal personale del ristorante. Le ordinazioni anche adesso possono essere effettuate il giorno prima rispetto a quello di consegna, con prenotazione telefonica dalle 10 alle 18 al numero dedicato 348.477.98.79. Video presentazione Da Mar® https://www.youtube.com/watch?v=MxVVaOrlUxY 

 

Asina Luna
Via Resistenza 23, 20068 Peschiera Borromeo (MI)
Tel. 02 55 300 205 info@asinaluna.it 
www.asinaluna.it  

Logo ItinaerarideiSapori bianco

©2021 itinerarideisapori.it All Rights Reserved.