PINOT GRIGIO DOP FRIULI COLLI ORIENTALI 2018, CANTARUTTI ALFIERI

di Giampietro Comolli

Pinot Grigio 2018 570

La Doc Friuli Colli Orientali si estende nella zona ad est della provincia di Udine con al centro l’antico borgo di Cividale, la pima città Longobarda in Italia, capoluogo anche della viticoltura con poco più di 2000 ettari. Un terreno ideale, eocenico, di marne (calcare argilloso) e arenarie, cioè quelle sabbie ghiaiose calcificate molto tipiche. Il microclima incide sulla produzione enologica: sotto le montagne c’è più umidità e freschezza, rispetto al secco-asciutto verso sud. La vendemmia è da sempre manuale. La Doc COF, così abbreviata dai tecnici e dagli amici, offre la più ampia gamma di vitigni autoctoni in Italia: Pignolo, Refosco, Schioppettino, Tazzelenghe (uve rosse) e Picolit, Ramandolo, Ribolla Gialla, Traminer, Malvasia istriana, Verduzzo Friulano(uve bianche). 

Cantina cantarutti 570

Il territorio presenta aree particolari e di pregio come appunto Ramandolo, Cialla e Rosazzo. La cantina di Antonella Cantarutti è a San Giovanni al Natisone, in zona Rosazzo per intenderci nel pieno dei Colli Orientali del Friuli e vicino a Cormons, e coltiva 54 ettari a vite in proprietà, vigne vecchie con 50 anni di produzione, poste su terreni calcarei-marmosi e di grande scheletro arenario. E’ terra di confine, riparata dalle Prealpi Giulie e con l’influenza ancora del mare. Sono impiantate varietà autoctone e internazionali: dal Friulano al Picolit, dalla Ribolla Gialla al Sauvignon, dal Pinot Nero allo Chardonnay, dal Merlot al Pignolo. Azienda e famiglia  ospitali, con Antonella alla guida, dotata di un complesso agrituristico Casa Shangri-La. L’uva di Pinot Grigio Doc FCO di Antonella Cantarutti è vendemmiato totalmente a mano, segue una pressatura molto soffice con una resa bassa in mosto, cui si aggiungono lieviti di tradizione testati che esaltano le caratteristiche dell’uva, con una vinificazione tecnologicamente avanzata.

vigneti alfieri 570

Fermentazione è lenta, dura 20 giorni, la temperatura controllata in vasche di acciaio . Vino molto complesso per il ventaglio aromatico, di buona longevità, nel mondo è il contraltare dello Chardonnay. Il Pinot Grigio Doc 2018 Cantarutti Alfieri presenta un calice color paglierino chiaro luccicante, tonalità di oro. Naso molto nitido e pulito, di fiori di prato bianchi e gialli e di salvia e menta, con un delicato aroma di fieno secco, frutto d’uva e mela verde varietà Granny. In bocca è lineare e di grande beva fluida e piacevole, pieno e asciutto ben rotondo con titolo elegante non invadente, dona freschezza con tono erbaceo minerale sapido e finale di limoncello e nocciuolo di pesca. 

cantarutti alfieri azienda 570

Non credo che un piatto a tavola esalti di più un vino, forse viceversa: #amemipiace con la frittata sbattuta di asparagi selvatici con fiori di sambuco e melissa oppure con un minestrone di cereali e verdure oppure con fette di polenta fritta calda e lardo.

 

Azienda Cantarutti Alfieri
Via Ronchi 9, 33048, San Giovanni al Natisone (UD)
+39 0432 756317, info@cantaruttialfieri.it  
agriturismo@casashangrila.it  www.cantaruttialfieri.it 

Conoscere San Giovanni al Natisone

San giovanni 570 pinot grigio

San Giovanni al Natisone si trova in Friuli-Venezia Giulia. Il comune è parte integrante del cosiddetto Triangolo della Sedia, afferente al più vasto comprensorio del Distretto industriale della sedia, importantissimo polo artigianale ed industriale ad alta densità di insediamento nel settore del mobile. Il comune è situato ai limiti orientali della pianura friulana, ai piedi delle prime alture del Collio. Il territorio è lambito in senso longitudinale ad ovest dal fiume Natisone, che segna gran parte del confine con il comune di Manzano, e ad est dal fiume Iudrio, sul quale corre il confine col comune di Cormons e la provincia di Gorizia.  San Giovanni viene nominato per la prima volta in un documento del 1070 quando fu donato all'abbazia di Rosazzo dal Patriarca Enrico.

Conoscere il Friuli-Venezia Giulia

cividale gorizia pinot 570

Il Friùli è una vasta regione storico-geografica dell'Italia nord-orientale, comprensiva delle ex Provincia di Udine (Friuli centrale) e Pordenone (Friuli occidentale) nonché della ex Provincia di Gorizia (Friuli orientale) che lo stesso Impero d'Austria ha sempre considerato Friuli. Comprendente la pianura friulana, dal fiume Livenza verso est fino al fiume Timavo. A sud è delimitato dall'Alto Adriatico, a nord comprende parte delle Alpi Carniche e delle Alpi Giulie. Non va confuso con il più esteso Patriarcato di Aquileia ecclesiastico, che comprendeva durante la sua esistenza anche parti dell'Istria, il toponimo deriva dal nome latino Forum Iulii, ovvero Cividale del Friuli.

centro palmanova 570

Successivamente alla campagna in Italia di Carlo Magno contro i Longobardi, a partire dal 781, la Marca del Friuli fece parte del Regnum Italiae fino al 1014. Nel 1077 venne creato dall'imperatore Enrico IV il Principato del Patriarcato di Aquileia dal XIII secolo denominato Patria del Friuli, guidata dal Patriarca di Aquileia che aggiungeva al potere ecclesiastico il potere temporale, ebbe sede nominalmente ad Aquileia, ma il patriarca risiedette prima a Cividale e poi a Udine, che fu anche sede del Parlamento del Friuli fino all'annessione alla Repubblica di Venezia nel 1420.

 

DOVE DORMIRE E DOVE MANGIARE

Questi indirizzi garantiti ci sono stati segnalati da Antonella Cantarutti

Elliot Hotel & Restaurant

hotel ristorante elliot 570

Per noi ospitalità è sinonimo di bellezza e ristoro per il corpo ma anche per la mente. Un soggiorno da noi significa prima di tutto un'esperienza unica che parte dal paesaggio, dai dettagli e dai sapori davvero unici che vi sorprenderanno. Camere ricercate e di design. Massimo comfort e servizi esclusivi. Un ristorante pronto a stupirvi con il meglio della cucina locale ed italiana Il culto del buon bere, nel solco della migliore tradizione enologica. Un posto perfetto per la vostra vacanza, una fuga romantica, il vostro soggiorno o meeting aziendale. 

piatto ristorante elliot 570

Servizi esclusivi come il Centro Congressi e il Wellness modernamente attrezzato. L'anima di Elliot è la sua cucina che si esprime nel fine dining del suo ristorante e nell'eleganza del suo Wine Lounge. Due ambienti ideali e complementari per le vostre cene più riuscite così come per veloci e sfiziosi apericena. La cucina dello Chef Andrea Fantini reinterpreta i gusti tipici della nostra terra in chiave contemporanea, in un'esplosione di sapori e di colori. Da Elliot potrete stupirvi e deliziarvi con piatti ricercati. 

Via Orsaria, 50, 33044 Manzano (UD)
Tel. +39 0432 751383

Albergo ristorante Del Ponte

hotel ristorante al ponte 570

Al Ponte sorge nella piccola cittadina di Gradisca d’Isonzo, nel cuore del Friuli, tra prestigiosi vigneti e località di rilevanza storica e artistica. La struttura, immersa in un ampio parco verde, è situata in posizione strategica a pochi minuti dall’Aeroporto di Trieste, in prossimità del casello dell’autostrada A4 e a pochi chilometri da Udine. Al Ponte dispone di un ampio parcheggio privato e di numerosi servizi benessere. Le 42 camere climatizzate dispongono naturalmente di televisione via cavo, telefono e minibar. La reception è aperta 24 ore su 24. In caso di ulteriori richieste, basterà chiamare il servizio in camera. Scrivania, cassetta di sicurezza e asciugacapelli sono disponibili di serie in ogni camera. Tutte le camere dell’albergo dispongono di un bagno, le camere Deluxe e Giardino dispongono anche di balcone o terrazza.

ristorante al ponte 570

Sky Tv in tutte le camere. L’albergo offre anche camere per non fumatori (indicare questa preferenza nella prenotazione online). Tre sale, uno spazio bar e una veranda piena di luce con il camino per cottura alla griglia, così si presenta il ristorante che con la sua articolazione è in grado sia di ospitare gruppi numerosi che garantire l’intimità e la tranquillità di un pranzo o una cena con un servizio sempre attento e di qualità. La veranda è il luogo ideale dove rilassarsi e gustare le creazioni dello chef Luca, in un ambiente giovane e informale sorseggiando un calice di vino scelto tra le numerose e prestigiose etichette della nostra cantina. La cantina del ristorante alPonte offre un’ampia panoramica di vini regionali e nazionali e internazionali, con oltre 400 etichette privilegia la produzione locale Doc del Collio e dell’Isonzo.

Viale Trieste, 124, 34072 Gradisca d’Isonzo (GO)
Tel. +39 0481 961116 +39 0481 99213
info@albergoalponte.it 
ristorantealponte@gmail.com 

delParco Hotel Trattoria

del parco hotel 570

“delParco Hotel” è il luogo della tradizione, dei valori fondamentali del Friuli, si esprime attraverso la ricercatezza del design coniugato con la filosofia dell’accoglienza, e con la buona enogastronomia d'eccellenza propria di questo territorio. L’hotel situato a Buttrio ai piedi delle colline dei “Colli Orientali del Friuli” offre un servizio basato sulla perfetta combinazione tra competenza, passione e innovazione: la scelta ottimale per le proprie vacanze alla scoperta di un territorio che ha molto da offrire o ideale per impegni di lavoro in Friuli. 

trattoria al parco 570

Nelle camere, nelle suites e nelle zone comuni della struttura è presente la connessione Internet WiFi completamente gratuita. Si potrà navigare comodamente da qualsiasi dispositivo: smartphone, tablet e portatile. Il delParco Hotel di Buttrio è convenzionato con la Trattoria Al Parco dove potrai apprezzare ottimi piatti della tradizione friulana, accompagnati da vini superbi della cantina di proprietà. Sarai accolto con grande cortesia, tipica di questi luoghi, in un ambiente dal servizio impeccabile.

Via Bonaldo Stringher, 13, 33042 Buttrio (UD)
Tel. + 39 0432 636040
info@delparcohotel.eu 
www.delparcohotel.eu 

Agriturismo Shangri-La 

agriturismo shangrila esterno 570

Ai piedi dei colli orientali del Friuli, immerso nel verde della campagna, l'agriturismo offre un ambiente familiare e confortevole per chi cerca relax, intimità, per chi vuole dedicarsi a escursioni nella natura e a chi viaggia per lavoro. Le camere, tutte con affaccio sul giardino e interamente accessoriate, dispongono di mobili in stile rustico, parquet e bagno privato. Le camere doppie sono dotate anche di ampio terrazzo. Viene servita la prima colazione a buffet con dolci fatti in casa e i salati su richiesta mentre il ristorante propone i piatti della migliore cucina tradizionale friulana. 

camera agriturismo shangrila 570

L'agriturismo organizza degustazioni nell'Azienda vitivinicola di famiglia e dispone di un'elegante piscina con solarium attrezzato, campo da tennis e maneggio. Questa regione, ricca di storia e tradizioni vitivinicole, è anche terra di borghi antichi, siti archeologici, monumenti e opere d'arte. Di particolare interesse sono Aquileia, Gemona, Venzone, Clauiano, Udine (20 km) e Cividale del Friuli (15 km) mentre presso la reception è disponibile l'opuscolo dei percorsi ciclistici/pedonali consigliati.

agriturismo shangrila ristorante 570

Via Bolzano, 60, 33048 San Giovanni Al Natisone (UD)
Tel. +39 0432 757844
agriturismo@casashangrila.it  
www.casashangrila.it 

 

cartina friuli venezia giulia 2 570

Logo ItinaerarideiSapori bianco

©2021 itinerarideisapori.it All Rights Reserved.